Classico della cucina toscana qui rivisitato in cocotte e gratinato!

– fette di pane
– parmigiano
– fontina
– fagioli cannellini
– cavolo nero
– pomodoro
– carote
– sedano
– cipolle
– patate
– olio EVO

Pulire bene le verdure, tagliarle a cubettini e metterle in una cocotte con un filo di olio. Scaldare un pochino e poi aggiungere acqua fino a coprirle completamente. Aggiungere un po’ di sale, coprire e far sobbollire a fuoco molto basso per tre ore.
Spegnere la zuppa e lasciarla raffreddare. Riaccenderla e cuocerla per un’altra mezz’ora abbondande.
Scaldare il forno a 200 gradi. Tostare il pane a fette. Mettere sulla superficie della ribollita e ricoprire le fette con dei piccoli cubetti di fontina e abbondante parmigiano grattuggiato. Gratinare in forno finché il formaggio non si sarà sciolto e avrà fatto una crosticina dorata.