Beatrice e Marco, amanti della buona cucina e dei viaggi, ci raccontano la loro passione, non immediata, per le cocotte.

Se anche voi non avete idea di cosa sia una cocotte, volete regalarne una o l’avete appena acquistata, prima di tutto sappiate che si tratta di una pentola di ghisa smaltata molto pesante (e anche molto bella) adatta a lunghe cotture. Noi possediamo una cocotte Staub ma esiste anche di altre marche anche se il prezzo per una di qualità è sempre abbastanza alto. L’amore fra noi e la pentola in ghisa della Staub non è stato immediato, ci abbiamo messo un attimo per selezionare delle buone ricette per cocotte, ma ad oggi la riteniamo assolutamente insostituibile. 
Come funziona la cocotte ed in cosa è diversa dalle altre pentole? Il segreto di queste pentole in ghisa è la capacità, grazie alla perfetta sigillatura offerta dal coperchio pesante, di mantenere l’umidità dei cibi e quindi di poter cucinare senza aggiunta di liquidi differenziandosi dalla tradizionale brasatura. Inoltre per la sua perfetta struttura interna il calore non scappa e può penetrare lentamente ed in modo uniforme all’interno dei cibi arrivando ad ottenere una sorta di cottura low and slow a bassa temperatura.
Appena arrivata a casa la cocotte Staub mi ripromisi di prepararci qualcosa di veramente buono, ma guardando qua e là on-line non riuscivo a trovare niente che mi entusiasmasse, e poi a dire il vero fin dall’inizio, pensando alle cotture lunghe, l’unica cosa che mi intrigava era l’idea di farci lo spezzatino di manzo. 
Lo spezzatino può essere un piatto delizioso, carne tenera e saporita che si scioglie in bocca al primo morso, come una totale schifezza duro e stopposo, ma capendo come usare con la cocotte in ghisa il risultato è assicurato. 
Un’alternativa deliziosa da cucinare nella cocotte in ghisa è il pollo alla francese, in questo caso dovrete disporre di una cocotte in grado di contenere un pollo intero!

https://www.ilbabbuinoghiotto.com