In tanti negli ultimi mesi siete diventati esperti panificatori… ma avete provato a cuocere il pane in una cocotte?

– 380 gr di farina di manitorba
– 130 gr di farina integrale
– 3,5 gr di lievito di birra disidratato
– 1 cucchiaino di miele
– 320 gr di acqua tiepida
– 2 cucchiai di olio EVO
– 1 cucchiaino di sale

In una ciotola versare le due farine e il lievito di birra. Versale l’acqua, il miele e l’olio e mescolare finchè la farina non sarà ben assorbita. Lasciar riposare per dieci minuti. Aggiungere il sale e impastare fino a rendere ben uniforme.
Coprire la ciotola e lasciar lievitare per due ore a temperatura ambiente. Spostare in frigorifero e far lievitare per almeno altre 24 ore.Ribaltare l’impasto sul piano di lavoro, piegarlo in tre, ruotalo e piegarlo nuovamente in tre. Lasciar riposare per dieci minuti.
Lavorare l’impasto sul piano fino ad ottenere una sfera. Capovolgerlo su un foglio di carta da forno infarinata e far riposare per 60 minuti.
Scaldare il forno statico con dentro la cocotte a 260°. Inserire l’impasto nella coccotte ed inciderlo con una lametta. Chiudere il coperchio e abbassare la temperatura a 230°. Cuocere per 25 minuti, togliere il coperchio e cuocere per altri 10 minuti.
Sfornare il pane e lasciarlo raffreddare.

, , ,